Brevi storie di vittime innocenti della criminalità: Raffaellina Casella

Data pubblicazione: 29-07-2019
 
DATA DELL'ACCADUTO:  30-07-2007
LUOGO DELL'ACCADUTO:  Quarto - NA
ANNI: 73
vittima criminalità comune
 
BREVE STORIA:
Raffaellina Casella viene ammazzata dal fratello, Gennaro, 75 anni, a colpi di martellate e con una coltellata all'addome. I due anziani fratelli vivevano insieme dopo la morte dei rispettivi coniugi. La piega ad un pantalone riuscita male avrebbe scatenato la violenta lite tra i fratelli. Sarebbe stata Raffaellina ad impugnare per prima il martello minacciando il fratello, che, riuscito a togliere l'attrezzo dalle mani della sorella, la colpisce ripetutamente con lo stesso e le sferra una coltellata all'addome. Gennaro viene arrestato e trasferito per un malore in ospedale. 
 
POSITANO NEWS 30 LUGLIO 2007
 
IL COSTO DI ESSERE DONNA INDAGINE SUL FEMMINICIDIO IN ITALIA
 
LA MATTANZA: RICERCA SULLA STAMPA ITALIANA