Brevi storie di vittime innocenti della criminalità: Francesco Evangelista

Data pubblicazione: 24-05-2019
 
|
Luogo e data di nascita:San Nicola La Strada (CE), 13 marzo 1943 
Luogo e data di morte: Roma, 28 maggio 1980
età: 37 anni 
vittima del terrorismo
 
Storia Breve:
Francesco Evangelista, originario di San Nicola La Strada, entra in Polizia nel 1962. Dopo aver frequentato la Scuola Allievi Sottoufficiali di Nettuno, presta servizio come Appuntato di Pubblica Sicurezza presso la Questura di Roma, alla sezione Volanti. 
Per il suo coraggio veniva soprannominato Serpico, dall'omonimo film del 1973, interpretato da Al Pacino. 
 
Il 28 maggio del 1980 è in pattuglia con dei colleghi davanti al Liceo Giulio Cesare di Roma. La pattuglia viene bersagliata con alcuni colpi di pistola dai terroristi dei Nar: Valerio Fioravanti, Giorgio Vale, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini.
Francesco Evangelista muore, mentre il collega Giuseppe Manfreda rimane ferito.
Il 28 maggio del 2015 a Francesco Evangelista viene intitolato il giardino su Corso Trieste, luogo dell'attentato terroristico. 
 
AIVITER
 
CORRIERE DI SAN NICOLA
 
ASKANEWS