Riposizionamento della Targa in onore di Gaetano Montanino

Data pubblicazione: 07-11-2022
 
Gaetano Montanino
A seguito dei recenti atti vandalici perpetrati ai danni della Targa che a Napoli ricorda Gaetano Montanino, vittima innocente della criminalità organizzata, martedì 8 novembre 2022 alle ore 9:30 in Piazza Sant'Eligio, la Fondazione Pol.i.s. della Regione Campania, l'Associazione Gioventù Cattolica (Asso.Gio.Ca), Libera e il Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità terranno una cerimonia per attestare il lavoro di pulizia della targa, alla presenza di Lucia, vedova di Gaetano, di don Tonino Palmese, presidente della Fondazione, e di Gianfranco Wurzburger, presidente di Asso.Gio.Ca. Per il comune di Napoli sarà presente l'assessore al Bilancio, Pier Paolo Baretta. Nell'occasione la Targa sarà riposizionata dai giardini di Via Marina all'aiuola del chiostro di  Sant'Eligio, nell'ottica di preservarla da ulteriori atti vandalici, grazie alla cura assicurata dall'Associazione e all'impegno degli istituti didattici presenti in zona.