La vicepresidente di Pol.i.s., Rosaria Manzo, a Gragnano, per la cerimonia di restyling della piazza dedicata ad Aldo Moro

Data pubblicazione: 14-11-2022
 
Piazza Aldo Moro2
Piazza Aldo Moro1

Domenica 13 Novembre 2022, la vicepresidente della Fondazione Pol.i.s., Rosaria Manzo, ha preso parte alla cerimonia di restyling della piazza dedicata ad Aldo Moro, statista rapito e ucciso dalle Brigate Rosse nel 1978, tenutasi a Gragnano con il sindaco Nello D'Auria. Nell'occasione è stata svelata la nuova targa e benedetta la scultura in bronzo realizzata dal maestro Andrea Avitaia. Presente, tra gli altri, il fratello di Raffaele Iozzino, agente della scorta di Moro, ucciso nel corso del rapimento avvenuto in via Fani, a Roma, il 16 marzo 1978. In piazza anche una rappresentativa degli studenti del territorio. Successivamente la cerimonia si è spostata nell'aula consiliare di Gragnano, dove si è tenuto un ricordo del presidente della Democrazia Cristiana, già segretario, più volte primo ministro e titolare di vari dicasteri, a cui ha preso parte Gero Grassi, già deputato e proponente della proposta di legge che portò alla creazione della commissione bicamerale d'inchiesta sul caso Moro.