Rassegna stampa del 2 luglio 2018

Data pubblicazione: 02-07-2018
 

In questo numero:

omicidio Gianluca Cimminiello, due ergastoli;

omicidio Angelo Vassallo, spunta un nuovo teste: carabiniere indagato;

sportello antiviolenza e coop negli alloggi confiscati ai boss ad Angri;

inchiesta del "Mattino": violenza sulle donne, il flop dei risarcimenti;

un ritratto dedicato a Genny Cesarano a Capodimonte;

Coroglio, il papà della vittima: "C'è chi ha visto tutto e tace";

una minore filma i boss e li incastra, 10 arresti;

patti per l'attuazione della sicurezza urbana, trenta nuove telecamere tra Quartieri e periferia nord di Napoli;

strage di via d'Amelio, i giudici: "Il depistaggio più grave della storia d'Italia".

Allegati: