Beni confiscati finanziati 2006 - Nuovi Percorsi Pol.i.s.: Comune di Pignataro Maggiore (CE) - Terreno agricolo con fabbricato rurale in Strada Statale 7 Appia, Località Arianova

Data pubblicazione: 03-05-2011
 
Masseria Pratilli
Masseria Pratilli

SCHEDA ANAGRAFICA

PIGNATARO MAGGIORE (CE) – TERRENO AGRICOLO CON FABBRICATO RURALE

Indirizzo
Strada Statale 7 Appia, Località Arianova

Denominazione bene
Masseria Pratilli

Superficie
9.82.14 ettari

Particella catastale
Foglio 22 Particella 5 (Fabbricato rurale)
Foglio 22 Particell 6, 49, 52, 53, 54, 62 (Terreni)

Confiscato a
Vincenzo Simonelli

Data della confisca
17.02.1998

Finalità di destinazione d'uso
Centro per la promozione e la valorizzazione di prodotti agricoli tipici

Soggetto gestore
Acli Terra Benevento

Riferimenti per il Comune di Pignataro Maggiore – Via Municipio, n. 14 – 81052
tel. 0823/503411 - fax. 0823/654428
RUP: arch Marcello Baldo

Riferimenti per Acli Terra Benevento - Via Francesco Flora 31 - 82100 Benevento

Fonti di finanziamento
Legge Regionale 23/03 III annualità 2006 - Finanziamento indiretto Nuovi Percorsi Pol.i.s. - PON Sicurezza Misura II.1

Totale del finanziamento € 280.000,00

ATTIVITÀ ALL'INTERNO DEL BENE
La ristrutturazione della casa colonica ha consentito l'attuazione del progetto di realizzazione della sede del Centro pilota per la formazione dei giovani in agricoltura, dotato di aule, laboratori e strutture ricettive per l'accoglienza degli operatori. Su di una parte del fondo, invece, è stato costruito ex novo un edifico, con annessi servizi per il deposito, il confezionamento, la conservazione e la commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli provenienti dalla raccolta nei campi. In seguito alla rinuncia da parte di Acli Terra Benevento, il 10 luglio 2009 il bene è stato inserito tra quelli gestiti dalla cooperativa sociale "Le Terre di Don Peppe Diana - Libera Terra Campania".

STATO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO
Il progetto ha previsto la ristrutturazione dell'immobile rurale distribuito su 2 livelli e stalla, in avanzato stato di degrado strutturale. I lavori sono stati consegnati il 12.02.2008, e, in seguito a proroga, il termine di scadenza è slittato al 30.09.2008. I lavori hanno avuto regolare andamento e il costo complessivo è stato di € 278.498,19.