Brevi storie di vittime innocenti della criminalità: Clara Guidotti

Data pubblicazione: 03-08-2018
 
Data dell'accaduto: 11/08/2007
Luogo dell'evento: Baia Verde- Castel Volturno (CE)
Anni: 77
Al momento non esistono piste seguite dagli inquirenti
 
Breve storia dell'accaduto:
 
Clara Guidotti, pensionata di 77 anni, da anni amava trascorrere le sue estati nella villa di Baia Verde. Clara viene ammazzata nel primo pomeriggio di un sabato d'agosto. Quel giorno, come sempre, era rientrata dalla spiaggia verso le 13. Doveva preparare il pranzo per l'indomani, quando avrebbe festeggiato l'onomastico con i figli Silvana, Carlo, Bruno, Sandro e la piccola Francesca, una delle nipoti. Clara viene strangolata e colpita con 43 coltellate di cui una letale alla gola.
Gli inquirenti escludono la pista del furto in casa finito male. Dall'appartamento nessun oggetto è stato infatti trafugato e nulla sembra esser stato scassinato. La porta era perfettamente chiusa, mentre aperte erano le finestre. 
Al momento non ci sono indagati, né sospettati, né tanto meno è possibile parlare di un movente.
 
http://www.pupia.tv/2007/08/campania/castel-volturno-anziana-massacrata-in-villa-con-30-coltellate/23056;
 
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=12167;