Brevi storie di vittime innocenti della criminalità: Gennaro Cortumaccio

Data pubblicazione: 07-08-2018
 

Data dell'accaduto: 16/06/2008 
Data del decesso: 11-08-2008
Luogo dell'evento: Marano (NA) 
Anni: 41
Vittima del dovere
 
Breve storia dell'accaduto:
 
Dopo due mesi di agonia è morto Gennaro Cortumaccio, la guardia giurata ferita nell'assalto a un portavalori avvenuto il 16 giugno 2008 a Marano, in provincia di Napoli.
Gennaro, 41 anni, originario di Portici, è deceduto all'ospedale Cardarelli, dove era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Quel 16 giugno il commando criminale, a bordo di auto e moto, tentò di speronare il portavalori. Proprio a questo punto comincia la sparatoria in cui Gennaro rimase ferito. Sul posto intervenne anche un ispettore capo del commissariato di polizia di Napoli. L'agente in quel momento non era in servizio e, messa al sicuro la figlioletta con la quale si trovava a passeggio, esplose un colpo mortale contro uno dei rapinatori.
 
RETE DEGLI ARCHIVI PER  NON DIMENTICARE
 
VIVI NOMI DA NON DIMENTICARE