Rassegna stampa del 3 maggio 2018

Data pubblicazione: 03-05-2018
 

In questo numero:

a Caserta il ricordo degli imprenditori antiracket uccisi dal boss Setola, Tano Grasso: "Poche denunce da parte delle vittime";

omicidio Angelo Vassallo, vertice tra pm sul carabiniere arrestato;

anziano ucciso a Montesarchio per rapina, ci sarebbe un alibi per l'indagato;

a Marano una piazzola per ingombranti nell'area confiscata alla camorra;

intitolazione plesso di Battipaglia a Giancarlo Siani, a breve nuova convocazione della Commissione Toponomastica;

donna trovata morta nel Salernitano con un colpo alla testa, fermato il marito;

l'area est di Napoli come una polveriera, spari a raffica tra San Giovanni e Ponticelli;

"I cento passi di Peppino continuano", di Pietro Scaglione, su "Famiglia Cristiana";

"Nessun ragazzo è un bullo per sempre", di don Antonio Mazzi, sul "Corriere della Sera".

Allegati: