Brevi storie di vittime innocenti della criminalità: Salvatore Castaldi

Data pubblicazione: 03-12-2012
 

Nome della vittima: Castaldi Salvatore
Data dell'accaduto: 30/11/1979
Luogo di morte: Colli Aminei (NA)
Movente omicidio: terrorismo

Breve storia dell'accaduto:

Il 30 novembre del 1979 Salvatore Castaldi, agente di polizia penitenziaria, fu gravemente ferito da un commando di Prima Linea mentre era in servizio nel carcere minorile dei Colli Aminei.
Castaldi fu preso in ostaggio, bendato e gli furono esplosi sei colpi, quattro dei quali alla gamba. Paralizzato da ciò che gli stava accadendo, rimase in piedi e i killer lo colpirono ripetutamente alla testa con il calcio della pistola fino a quando non cadde al suolo.