Brevi storie di vittime innocenti della criminalità: Felicia Castaniere

Data pubblicazione: 09-01-2012
 
Felicia Castaniere
Data dell'accaduto: 09/01/2009
Luogo di morte: Casandrino (NA)
Anni: 49
 
Vittima della criminalità comune
Breve storia dell'accaduto: 
Felicia Castaniere, disabile dalla nascita, poteva camminare solo con la carrozzina elettrica. La donna, che avrebbe dovuto compiere 50 anni il 25 gennaio, si dedicava da anni al volontariato in favore dei più deboli fornendo assistenza legale gratuita ai disabili e distribuiva generi alimentari per i più poveri.
Il 9 gennaio 2009 viene pedinata all'uscita dell'ufficio postale di via Paolo Borsellino a Casandrino e poi aggredita in via Falcone da due rapinatori a bordo di una moto che provano a sottrarle circa 2mila euro, che aveva appena prelevato. Dopo poco la donna è colpita da un infarto, provocato, probabilmente, dal forte spavento e muore.
 
Blog, link e collegamenti ipertestuali:
1. http://vittimemafia.it/index.php?option=com_content&view=article&id=224:9-gennaio-2009-casandrino-na-muore-felicia-castaniere-disabile-dalla-nascita-dopo-aver-subito-unaggressione-a-scopo-di-furto&catid=35:scheda&Itemid=67
2. http://amicidilibera.blogspot.it/2014/01/non-uccidamoli-una-seconda-volta_9.html
3. http://www.radiosiani.com/chi-siamo/radio/item/2713-castaniere-e-costabile-vittime-innocenti/2713-castaniere-e-costabile-vittime-innocenti.html