Rassegna stampa dell'11 gennaio 2018

Data pubblicazione: 11-01-2018
 

In questo numero:

Rosario Mauriello, ucciso nel 1994, riconosciuto vittima innocente di camorra;

la Corte dei Conti apre un'inchiesta sui beni confiscati, decine di immobili abbandonati, sul "Corriere del Mezzogiorno";

risorse bloccate, centri antiviolenza a rischio stop a Napoli;

dispersione scolastica, Campania maglia nera;

Napoli, torna il generale Tomasone, detective delle maxi inchieste;

"Napoli, la rivolta dei giovani senza futuro", di Isaia Sales, sul "Mattino";

"Il vuoto educativo l'emergenza dei nostri ragazzi", di Francesco Dandolo, sul "Corriere del Mezzogiorno";

Dna, corsa contro il tempo per schedare i criminali, di Maria Pirro, su "Panorama".

Allegati: