Rassegna stampa del 14 maggio 2019

Data pubblicazione: 14-05-2019
 

In questo numero:

Noemi, la faida tra narcos dietro il tentato omicidio; il presidente della Fondazione Polis don Tonino Palmese al "Corriere del Mezzogiorno": "La preghiera unisce, un popolo si è levato contro i clan";

Porta Capuana, arrestato l'uomo del racket; riaperto il cantiere Unesco; patto e mobilitazioni anti - pizzo, cento le denunce presentate dagli imprenditori edili in Campania dal 2007;

la resa di Cutolo, su "Repubblica";

"Rione - Stato e camorra, binomio da spezzare", di Isaia Sales, sul "Mattino";

"L'ipocrisia è diventata un alibi", di Luisa Cavaliere, sul "Corriere del Mezzogiorno";

"Racket, il dovere di denunciare", di Ottavio Ragone, su "Repubblica";

"Il mostro criminale va colpito alla testa", di Ermanno Corsi, sul "Roma";

femminicidi, ancora troppi i nodi irrisolti, sul "Sole 24 Ore".

Allegati: