Rassegna stampa del 7 novembre 2019

Data pubblicazione: 07-11-2019
 

In questo numero:

omicidio Matilde Sorrentino, sul "Mattino" la verità del pentito;

libero il killer di Simonetta Lamberti, la sorella della vittima: "Una vergogna, mi dicano in faccia perché";

omicidio del piccolo Giuseppe a Cardito, il medico legale: "Una violenza brutale";

racket nei Decumani, pizzerie nel mirino: 22 arresti;

clan Partenio, restano in carcere tutti gli affiliati;

figli dei boss, siglato Protocollo d'Intesa tra Governo, CEI, Libera e Procure per il sostegno a una rete a favore di mogli e bimbi;

cyberbullismo, le raccomandazioni della Commissione per l'Infanzia: "Più responsabilità da parte dei genitori";

violenza sulle donne, task force in Irpinia;

una ludoteca per i giovani di Napoli Est, la nuova sfida di Carmela Manco;

Repubblica Napoli nel rione dei clan: "Difendiamo la scuola";

centro storico di Napoli, nelle case dei clan anche un B&B: via tutti gli abusivi;

sicurezza e ordine pubblico, domani il ministro dell'Interno a Napoli;

"Se nel ventre di Napoli i problemi restano gli stessi", di Maria Pirro, sul "Mattino";

"L'ergastolo ai mafiosi: dietro quella scelta", di Valerio Onida, sul "Corriere della Sera".

Allegati: