Rassegna stampa del 6 e 7 gennaio 2021

Data pubblicazione: 07-01-2021
 

In questo numero:

omicidio Domenico Noviello, sparito colui che ordinò il delitto;

il killer di Mario Cerciello Rega intercettato in cella: "I militari non si qualificarono";

braccato dagli usurai al Vasto, è sparito nel nulla; due le ipotesi: vittima di lupara bianca o in fuga dai "cravattari" della camorra, sul Mattino;

usura in Costiera, 5 arresti; sotto sequestro immobili e denaro per mezzo milione di euro;

aggressione a Calata Capodichino e città violenta, il flop dei controlli; il pm: "Azione efferata"; la mamma di uno dei componenti del branco: "Mi vergogno di mio figlio, vorrei abbracciare il rider";

preso latitante del clan Gionta;

droga e camorra al Rione Savorito, 38 indagati;

a Ercolano Osservatorio anticamorra in Municipio;

la scrittrice Viola Ardone al Mattino: "Solo la scuola salverà i figli di Gomorra";

"Devianza minorile, basta aspettare il prossimo raid", di Antonio Mattone, sul Mattino;

il ricordo di Piersanti Mattarella, nel 41° anniversario della sua uccisione;

"La lezione di Jago e di Lanciato: il dialogo come risposta ai violenti", di Aurelio Musi, su Repubblica Napoli.

Allegati: